Paura di amare

Se la mia mente potesse parlare quante ne avrebbe da raccontare ora...
Ciao a tutti amici blogger,purtroppo è un periodaccio questo e ho pochissimo tempo da dedicare al blog,ma non appena riesco a mettere da parte gli impegni più seri mi precipito qui per raccontarmi a voi con la sincerità che è una costante dei miei racconti, come avrete capito.
Sono malinconica,triste e dispiaciuta che le cose non vadano come vorrei e così mi capita di chiudermi "a riccio" e di sfogare rabbia e nervosismo abbassando la testa su un libro che non la vuole sapere di arrivare all'ultima pagina. Non sono serena e quando mi sento così tutto va storto e non riesco a godere del bello che comunque ogni giorno la vita mi offre. Non sento neanche di essere felice, eppure non mi manca niente, mi guardo intorno e non c'è 23enne che abbia una vita migliore della mia: auto,amici,divertimento quanto basta,un futuro certamente piacevole e una carriera che sudandomi mi porterà alla gloria che voglio raggiungere...eppure mi manca il sorriso.
"Avrei voluto che mi vedessi col camice stamattina,saresti stato contento di me e per un istante guardandomi non avresti trovato difetti,sarei stata perfetta. Tu invece hai sempre qualcosa da trovare in me che non va..." gli ho scritto per messaggio, con il mio solito modo di essere prolissa e col suo solito modo di fare non mi ha risposto. Oggi in ospedale mi guardavo e mi sentivo apprezzata e ammirata, ed ero fiera di me stessa,mi piaccio per come sono fatta,ma ai suoi occhi ho solo difetti...ho il difetto di amare troppo. Avete presente quando si dice che in una coppia c'è sempre uno dei due che ama di più? Io penso sia vero,o se semplicemente sono modo diversi di amare,questo non lo so. Credo sia amore svegliarsi la mattina pensando a lui e augurandogli il mio buongiorno. Credo sia amore cercarlo durante il giorno e chiedergli come sta. Credo sia amore rivolgersi attenzioni e credo sia amore digli che mi manca. Credo sia amore lasciarmi sfuggire la parola amore quando lo chiamo. Credo sia amore capire quando uno è in difficoltà e ha bisogno dell'altro. Però credo anche sia amore aspettarsi che lui ogni tanto faccia qualcuna di queste cose. Capita di fare dei bilanci ogni tanto e quello di questi mesi sta andando in negativo. La distanza rovina tutto,cancella i sorrisi,azzera le aspettative e aggiunge solo amarezza e silenzi, silenzi che in questo caso non puoi colmare perchè non ci sono occhi o braccia a renderli importanti. Sono silenzi vuoti e portano solo dolore. Il bilancio di questi mesi è che io sono quella più fragile,la più debole, quella che l'amore rende più debole aggiungerei! Dò tanto perchè sono fatta così e mi aspetto che anche da parte sua ci sia ancora quella spontaneità e voglia di vivermi per quella che sono e invece sempre più spesso mi capita di pensare che la persona che sta dietro al telefono o allo schermo del pc non sia quella che sta insieme a me.
Ho rabbia dentro,tanta rabbia,perchè sento di avere bisogno di lui come amico,confidente,complice e amante ma ogni volta che apro il mio cuore ottengo l'effetto contrario,non faccio che allontanarlo e mi sento così stupida perchè si meriterebbe di essere mandato al diavolo e io non riesco a provare un sentimento diverso dall'amore per un uomo che non so se a 50 anni abbia davvero capito cosa significa amare!

posted under |

7 commenti:

dandelion67 ha detto...

Mi sembra di capire che il tuo è un amore vissuto a distanza...è dura , ma puoi decidere di smettere quando vuoi. Solo, credo di aver colto la tua voglia di donare illimitata che è anche il motivo per il quale continui questa relazione. Credo tu ti sia risposta da sola con questa riflessione che hai messo qui, nero su bianco. Devi solo rileggerla..
Buona serata..
Dandelìon

Carrie ha detto...

Non e' un amore a distanza il mio, lo e' solo momentaneamente visto che e' impegnato in una missione in Afghanistan. Anzi,se vogliamo dirla tutta non credo nell'amore a distanza,almeno non per come io percepisco e intendo l'amore!
Il problema non e' solo la distanza,il problema e' la mia voglia di dare e il non ricevere con la stessa moneta,il problema e' che sbatto continuamente la testa contro il muro e non so quanto poi ne valga la pena se l'amore va solo in un'unica direzione...

Erotici Eretici ha detto...

So di non darti una grande mano nel dirti queste cose, ma so anche che a volte nello scrivere queste sensazioni si cerca fondamentalmente una spinta in più per qualcosa che già esiste dentro di te. Io credo che l'amore non si ponga domande, o perlomeno non non in questi termini. Se l'amore pone questi "bilanci" allora è probabile ci sia qualcosa che non va. Tu mi sembri innamorata, se non di lui, dell'idea che ti sei creata di lui... scusa se mi sono permessa, di solito evito di dare consigli oppure opinioni se non conosco e non mi vengono chiesti. Ma mi sembri, sincera e forse hai bisogno di una piccola spallata per riprendere a sorridere come meriti.
Yin

Topaus ha detto...

Da quello che ho intuito, tu mi sembri troppo "disponibile" nei suoi confronti, lui lo percepisce e ne approfitta.
Scusami la schiettezza, non mi piace immischiarmi nelle storie degli altri, ma un piccolo consiglio mi va di dartelo dato che traspare la tua sofferenza in questo post
Stai piu' sulle tue, anche se ciò ti procura dispiacere, nota la sua reazione e valuta di conseguenza.
In bocca al lupo!

cry ha detto...

In tanti anni di relazione mi sono posta spesso la stessa domanda, e ho capito che ogni persona ha un suo modo di amare vuoi per carattere o per esperienze passate. Nella mia coppia sono io che mi trattengo di più ma fidati non vuol dire che lo ami di meno.

Elisa ha detto...

Provo a mettermi nei tuoi panni e non è di certo facile e avere la tua metà fisicamente lontano di certo non aiuta. Vedrai che non appena i vostri occhi si incrocieranno nuovamente tutto tornerà ad andare per il verso giusto!

Ti abbraccio forte
Elisa

Blue ha detto...

Ciao Piccola Carrie, che bello questo post... sono sicura che non appena lo rivedrei e incontrerete i vostri sguardi e i vostri odori tutto sarà piu grande di prima

blue ti segue sempre

www.aspassoconblue.com

Posta un commento

Post più recente Post più vecchio Home page

Premi

Premi
"Il mondo di una carrie ... di provincia bel modo di scrivere, parla di un po' di tutto e la sua schiettezza mi piace molto...merita!"- L'Alchimista di Parole

IL MONDO DI UNA CARRIE…DI PROVINCIA: la piccola Carrie alle prese con la vita e l’amore…

da Fenice di "Il diario della fenice"

"CARRIE-Per la sua fragile fanciullezza ,dolcezza nel scrivere poesie e racconti."- Giusy de UN MONDO INCANTATO...

da Elisa e da Fenice:” il diario di una ragazza speciale. nelle sue parole possono specchiarsi in tanti (a me succede!)”
Tutto il contenuto di questo blog sono di esclusiva proprietà dell'autrice. Immagini senza firma o senza nome sono prelevate dal web e rimangono di proprietà dei loro autori. Qualora i legittimi proprietari non acconsentissero al loro utilizzo, in seguito a comunicazione si provvederà alla loro eliminazione o all'aggiunta della firma suggerita. Si ricorda che, nel rispetto della legge n. 633/1941 sul diritto d'autore e degli articoli 2575 e 2576 del Codice Civile e delle Leggi vigenti che disciplinano la materia, sono severamente vietati la riproduzione ed il plagio. Chiunque faccia uso del materiale senza autorizzazione o senza il nome del legittimo autore risponderà all'autorità giudiziaria.

Licenza Creative Commons
IL MONDO DI UNA CARRIE...DI PROVINCIA by Carrie is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.
Based on a work at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Powered by Blogger.

Followers


    98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
    L’ANGOLINO
    Si è verificato un errore nel gadget

Recent Comments