Tra sensi e sensazioni

Era da un qualche giorno che avevo in testa il tema di questo nuovo post, ma ancora una volta il tempo mi è tiranno e vorrei fare mille cose ed essere più presente,ma non riesco a farmi in mille pezzi! Sto seriamente pensando di clonarmi, così la "Nuova Carrie" potrebbe dedicarvi più spazio e più parole!
Scherzi a parte, l'idea di questo post non è propriamente mia ma di quel furbetto di S. che non smette mai di meravigliarmi con i suoi pensieri che se non stai attenta (non è il mio caso comunque!) ti scivolano addosso portando via riflessioni interessanti e un sorrisetto che ho indossato per qualche ora una volta tornata a casa.

Signori e signore...oggi parliamo di SENSI, si avete capito bene, parliamo dei 5 SENSI e pian piano capirete quale è diventato il mio preferito.

Vista,udito,gusto,tatto e olfatto, una ripassatina generale fa bene a tutti.

1) La vista...beh chi vi scrive non ha questo senso del tutto intatto,madre natura non è stata generosa con me e forse, come si sosteneva in passato, per qualche masturbazione concessami nei momenti di penuria maschile, mi ha ricompensato con qualche grado di miopia e anche un pizzico di astigmatismo! Di contro, ho fatto del difetto un pregio perchè non si contano più le varie montature di occhiali da vista e da sole che ogni tanto mi regalo,anche se alla fine poi uso sempre le stesse. In ogni caso la vista è importante, non riesco nemmeno a immaginare come potrei uscire con un uomo se prima non me lo sono squadrato da tutte le angolature e poi gli occhi ci permettono di lanciare sguardi,frecciatine,occhiolini e chi più ne ha più ne metta.


2) L'udito,altrettanto senso importante anche se davanti a tanti chiacchieroni sarebbe meglio per noi donne tapparcele ogni tanto le orecchie! Tuttavia esso ci permette di ascoltare della buona musica quando magari siamo sole e ripensando a qualcosa che non va viene in aiuto il senso numero 1 a produrre qualche lacrima di troppo che completa il quadretto della "serata tristezza".






3) Il gusto...e qui mi scatterei una foto perchè la mia faccia vi farebbe capire quanto io ami questo senso! Il gusto racchiude tutto e sopperisce anche ad altri sensi,vedi sempre il famoso numero 1. Labbra e lingua sono una fonte di piacere sessuale e culinario. Puoi assaporare le labbra del tuo uomo e riconoscere il suo sapore tra quello di mille altri se sei bendata e la vista fallisce. Puoi gustare un frutto, non saperne la forma e il colore, ma deliziarti per quanto il solo masticarlo ti stia inebriando. Con le labbra puoi provocare,dandoti un leggero morso al momento opportuno o leccando un Chupa-Chups alla panna,stile Lolita.
A mio avviso, il gusto è infallibile. E non provate a trovarne difetti, perchè io sarò dalla sua parte!



4) Il tatto, altro senso spettacolare. Il tatto racchiude l'universo secondo me,col tatto ci puoi fare tutto. Non sarei qui adesso a battere sui tasti del mio notebook se questo senso non esistesse. Tatto è uguale ad accarezzare, scrivere, gesticolare, tenere in mano una pochette teschiata. Tatto è esplorare, maneggiare e tenersi per mano. Tatto è ancora sollevare le buste della spesa o i pesi in palestra. Tatto è l'esame obiettivo e il primo approccio con un paziente.



5) L'olfatto, l'ultimo in ordine e quello per cui sono qui a scrivere. A dire il vero, non era uno dei miei sensi preferiti fino a poco tempo fa. Se ci pensate bene noi umani che dovremmo essere leggermenti più evoluti degli animali (ma questo non vale per tutti ovviamente!) non utlizziamo molto questo senso. Ok un buon profumo è piacevole quando ti passa sotto il naso, ma nella vita di tutti i giorni non è che si vada "sniffando" ogni cosa con cui entriamo a contatto. Però forse questa è una mia limitazione e infatti sto cercando di correggere certe piccole imperfezioni.



Insomma, questo post nasce perchè mentre una sera mi giravo tra la folla della palestra tra un attrezzo e l'altro, sento S. che senza avermi neanche guardata dato che gli ero alle spalle mi fa "Ho seguito il tuo odore" e presumo che quella sera come spesso accade non avessi neanche qualche residuo del mio fedelissimo Dolce e Gabbana "The One". In poche parole, si era accorto della mia presenza dalla scia del mio odore che lasciavo camminando. Odore,badate bene non profumo! Però! Sono rimasta qualche minuto a pensarci su, distesa sulla panca degli addominali e lì ho deciso che quei pensieri sarebbero diventati un post. E non vi nascondo che è una bella sensazione sapere che qualcuno vi riconosce per il vostro odore o che,addirittura, quando vi avvicinate incontrandolo per strada solo per un bacio sulla guancia vi dica che avete l'odore di sesso addosso. Il che non vuol dire che avete necessariamente avuto un rapporto un quarto d'ora prima, ma che la vostra pelle gli dia questa sensazione...piacevole insomma!

Il tempo stringe signori, l'università mi chiama...spero di avervi dato una nuova visione su questo argomento, fatemi sapere cosa ne pensate! Buona giornata

1 commenti:

Blue ha detto...

Tesoro ci sono, non sono scomparsa solo presissima con il lavoro ma non ti perdo

tvtb

Blue
www.aspassoconblue.com

Posta un commento

Post più recente Post più vecchio Home page

Premi

Premi
"Il mondo di una carrie ... di provincia bel modo di scrivere, parla di un po' di tutto e la sua schiettezza mi piace molto...merita!"- L'Alchimista di Parole

IL MONDO DI UNA CARRIE…DI PROVINCIA: la piccola Carrie alle prese con la vita e l’amore…

da Fenice di "Il diario della fenice"

"CARRIE-Per la sua fragile fanciullezza ,dolcezza nel scrivere poesie e racconti."- Giusy de UN MONDO INCANTATO...

da Elisa e da Fenice:” il diario di una ragazza speciale. nelle sue parole possono specchiarsi in tanti (a me succede!)”
Tutto il contenuto di questo blog sono di esclusiva proprietà dell'autrice. Immagini senza firma o senza nome sono prelevate dal web e rimangono di proprietà dei loro autori. Qualora i legittimi proprietari non acconsentissero al loro utilizzo, in seguito a comunicazione si provvederà alla loro eliminazione o all'aggiunta della firma suggerita. Si ricorda che, nel rispetto della legge n. 633/1941 sul diritto d'autore e degli articoli 2575 e 2576 del Codice Civile e delle Leggi vigenti che disciplinano la materia, sono severamente vietati la riproduzione ed il plagio. Chiunque faccia uso del materiale senza autorizzazione o senza il nome del legittimo autore risponderà all'autorità giudiziaria.

Licenza Creative Commons
IL MONDO DI UNA CARRIE...DI PROVINCIA by Carrie is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.
Based on a work at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Powered by Blogger.

Followers


    98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
    L’ANGOLINO
    Si è verificato un errore nel gadget

Recent Comments