Il figlio perfetto

Come deve essere il figlio perfetto che ogni genitore vorrebbe? Che caratteristiche deve avere? Alto,basso,biondo,moro,intelligente,stupido,sano,allegro,capriccioso? Sono giorni che mi faccio questa domanda e non trovo ancora una risposta. Il tutto nasce dal fatto che se prima credevo che almeno i mei genitori fossero per me un punto certo,adesso non lo so più. Non mi hanno mai fatto mancare nulla, lo ammetto, ogni mio desiderio si è sempre subito realizzato, ma ora mi accorgo di non essere mai stata felice. O forse se in passato lo sono stata,ora non lo sono più.
Non ho mai dato loro troppe preoccupazioni o motivi seri per non essere contenti e soddisfatti di me: non ho mai fumato,mai problemi correlati ad alcool e droghe, mai pazzie del tipo "notte fuori casa" o "rientro all'alba dalle discoteche" che del resto non mi sono mai piaciute in quanto magaraduni di grezzi, mai un incidente stradale serio. Al contrario sono sempre andata bene a scuola fin da piccola,ho sempre rifiutato di essere aiutata da loro anche nello svolgere i compiti a casa in quanto credevo e continuo a credere nelle mie capacità, sono ad un passo dall'ultimo grosso esame dopo il quale la strada verso la laurea sarà solo in discesa, ma non sono contenti di me. Ho sempre litigato di più con mia madre e ho sempre ammesso che i nostri caratteri fossero "incompatibili" perchè ciò che era nero per lei era bianco per me e viceversa, eppure lei col suo strano modo di fare mi è sempre stata accanto e un padre che avevo idealizzato,che vedevo molto più vicino al mio modo di essere,un pò introverso e poco espansivo, oggi mi è molto più lontano di quello che credevo. Sono cresciuta anche commettendo errori,ne ho fatti tanti e continuerò a sbagliare così come la legge della vita prevede, ma sul suo conto non avrei voluto sbagliarmi. Quando arrivi a 23 anni e un genitore ti fa presente che stai diventando un problema economico arrivando a rinfacciarti i soldi spesi in viaggi,divertimento,borse,vestiti e quant'altro penso mi accomuni ad altre mie coetanee, bhè a quel punto vedi il mondo crollarti addosso. Pensi che un genitore dovrebbe essere felice per tutto ciò che fa parte della tua vita,ma non è così. A quel punto capisci che dei soldi,dei viaggi,delle borse e dei vestiti non te ne frega un cazzo e butteresti tutto via all'aria per riavere un padre contento di te, un padre che non viene a casa solo per lasciarti i soldi o metterti la benzina alla macchina,ma un padre che ti abbracci,come lui raramente ha fatto con me. Lui è il tipo che si vanta dei figli quando parla di noi ai suoi amici e ai parenti, ma a che serve questo? Io non ho bisogno di essere elogiata davanti a nessuno perchè so farmi valere in ogni luogo vada, so mostrare le palle al momento giusto, sono fiera di me stessa e otterrò quello che voglio senza l'aiuto suo nè di altri perchè ho tutte le carte in regola per diventare un ottimo medico e un'ottima professionista. Ma a lui questo non basta e non basta neanche a mia madre. Un proverbio dice che l'erba del vicino è sempre più verde no? E così ecco che i figli degli altri non danno i problemi che ho io,hanno un fidanzato serio,magari si sposano e mettono su famiglia a 20 anni e poco importa se quei matrimoni sono destinati al fallimento,perchè intanto avranno la "facciata" della bella famiglia che è quella che conta,secondo loro...i figli degli altri non stanno sempre a studiare,non fanno i viaggi e non hanno le spese che la mia vita richiede.
Giorno dopo giorno,perdo i pochi punti di riferimento che avevo e mi convinco sempre di più che il centro del mio mondo comincia e finisce con me. Più mi guardo intorno e più vedo famiglie che non esistono,matrimoni che rimangono tali solo nei documenti, uomini e donne che cercano la felicità fuori dal contesto famigliare che hanno creato. Dov'è finito l'amore? Quello che ti lega per sempre,quello che quando arrivi a 80anni continua a darti un battito nel cuore,l'amore che ti fa scegliere consapevolmente di mettere al mondo un figlio,sperando che sia sano e accettandolo per tutti i difetti e i problemi che con esso si avranno? Vedo persone che si sposano perchè "lei"( badate bene lei!) è rimasta incinta e come pensate sarà di lì a pochi anni un matrimonio del genere,che non ha mai conosciuto le emozioni dell'amore vero? Potrebbe nascere dopo? Ne dubito,così come dubito che un figlio "scappato" per l'idiozia di due genitori potrà mai essere amato come dovrebbe.
Io non sono così e non lo sarò mai,imparo dagli errori e inghiotto delusioni dalle persone che più mi sono vicine,comprendo di non essere perfetta e forse di non essere la figlia che loro avrebbero voluto, io credo nell'amore che ti lega a una persona solo in virtù dell'amore stesso e non ci saranno mai nella mia vita uomini che non mi amano,matrimoni sbagliati o figli non voluti. Piuttosto sono capace di rimanere sola per sempre,troverò serenità nella mia solitudine e sarò io il centro del mio mondo,ma non potrò mai costruire qualcosa che vada contro le mie idee.

posted under |

3 commenti:

perennemente in coda... ha detto...

è SOLO UN MODO PER SPRONARTI AD ESSERE QUELLO CHE VUOI DIVENTARE.
MIO PADRE HA FATTO LO STESSO CON ME.
PIU TI LEGGO E PIU LA TUA VITA MI SEMBRA UNO SPECCHIO DELLA MIA...

Blue ha detto...

cara Carrie,

proprio stasera scrivere sull'amore e sui rapporti nel XXI secolo... non temere piccola i tuoi genitori ti amano e credo solo che vogliano farti capire alcune cose...tu vai avanti con cio che stai facendo, mi sembri una ragazza molto sveglia e vedrai che tutto sarà piu facile tra un po di tempo..

ti seguo sempre

BLUE
www.aspassoconblue.com

SaraLove ha detto...

Quante volte mi sono sentita così! E ancora continuerò a sentirmi! Solo vivendo da sola, mi sono resa conto che tutto quello che ho avuto è un dono, ogni viaggio, ogni borsa, ogni vestito...Credevo che tutto era naturale per me, che tutto mi fosse dovuto. Lavorando ho capito che ogni acquisto è una spesa e a volte può pesare sui conti per arrivare alla fine del mese.
Per il resto anche io mi sento così: la mia mamma ha sempre qualcosa da rinfacciarmi, qualcosa da appuntarmi, il colore che indosso, il kg di troppo, il successo non raggiunto. Sebbene abbia sempre ottenuto i migliori voti e faccio il lavoro dei miei sogni ha sempre un insoddisfazione da mostrarmi. Cosa dovrei fare per farla fiera di me.. diventare presidente della Repubblica?!!? forse non sarebbe abbastanza.

Posta un commento

Post più recente Post più vecchio Home page

Premi

Premi
"Il mondo di una carrie ... di provincia bel modo di scrivere, parla di un po' di tutto e la sua schiettezza mi piace molto...merita!"- L'Alchimista di Parole

IL MONDO DI UNA CARRIE…DI PROVINCIA: la piccola Carrie alle prese con la vita e l’amore…

da Fenice di "Il diario della fenice"

"CARRIE-Per la sua fragile fanciullezza ,dolcezza nel scrivere poesie e racconti."- Giusy de UN MONDO INCANTATO...

da Elisa e da Fenice:” il diario di una ragazza speciale. nelle sue parole possono specchiarsi in tanti (a me succede!)”
Tutto il contenuto di questo blog sono di esclusiva proprietà dell'autrice. Immagini senza firma o senza nome sono prelevate dal web e rimangono di proprietà dei loro autori. Qualora i legittimi proprietari non acconsentissero al loro utilizzo, in seguito a comunicazione si provvederà alla loro eliminazione o all'aggiunta della firma suggerita. Si ricorda che, nel rispetto della legge n. 633/1941 sul diritto d'autore e degli articoli 2575 e 2576 del Codice Civile e delle Leggi vigenti che disciplinano la materia, sono severamente vietati la riproduzione ed il plagio. Chiunque faccia uso del materiale senza autorizzazione o senza il nome del legittimo autore risponderà all'autorità giudiziaria.

Licenza Creative Commons
IL MONDO DI UNA CARRIE...DI PROVINCIA by Carrie is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.
Based on a work at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Powered by Blogger.

Followers


    98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
    L’ANGOLINO
    Si è verificato un errore nel gadget

Recent Comments