Scusa ma ti chiamo amore

Questa sera su Canale 5 trasmetteranno per la seconda volta penso “Scusa ma ti chiamo amore”,un film di qualche anno fa con protagonisti il bel Raul Bova e la giovane Michela Quattrociocche. L’ho già visto al cinema ma mi piace rivederlo,perché mi fa rivivere un po’ l’inizio della mia avventura con S.
Si certo,non so perché ma immagino le vostre facce…vi starete annoiando già all’idea di sedervi davanti alla tv e guardarvi questo che è solo l’ultimo dei film adolescenziali di Federico Moccia; lo pensavo anch’io prima di guardarlo,però lo trovo simpatico e divertente,specchio di quello che può accadere nella realtà. Un incidente stradale porta casualmente i due protagonisti a incontrarsi, Niki e Alex,due mondi fino ad allora distanti,una 17enne liceale lei e un grafico 37enne lui.  La differenza di età è subito l’ostacolo principale per gli altri,ma non per loro. Le loro vite si intrecciano,Niki trasmette la sua voglia di vivere ad Alex che grazie a lei ottiene successo sul lavoro. Una ex di troppo induce Alex a tentennare sulla loro storia,ma ben presto il cuore lo riporterà sulla strada dell’amore.
Rivedo in Niki qualcosa di me,rivedo in lei il mio modo di pormi con S., di sorprenderlo e farlo sorridere della vita. Mi rivedo in lei quando accavalla le gambe sul cruscotto e lui va “in bestia” perché lascio le mie impronte dovunque, quando lo prende per mano e lo porta al mare, quando lo afferra tra le guance e lo bacia senza pensarci due volte. E rivedo in Alex il mio S. quando vuole fare il duro,quando mi dice no e poi un minuto dopo si fa sempre quello che voglio io;quando mi porta accanto a sé come fossi il suo trofeo,la sua bella giovane amica e tutti i maschietti lì per strada a invidiarlo. Rivedo in loro qualcosa di noi e questo film mi porta il sorriso sulle labbra.
Bene,quindi se questa sera non avete impegni stendetevi su un divano e gustatevi questo film. Non abbiate mille aspettative,perché si tratta di un film leggero e semplice,ma che sottolinea una grande verità: l’amore non ha età!
Buona visione.

6 commenti:

Giusy.. ha detto...

Ciao tesoro..come stai?va meglio?questo film l'ho già visto ed è bellissimo.
Grazie per la scelta.
Un sorriso.:)
Dolce notte.

Carrie ha detto...

Ciao Giusy va che e' tutto un casino ormai nella mia vita e tralasciando il mio impegno universitario per il resto va tutto a rotoli. Mi sono fidata raccontando di noi alla persona di cui più mi fidavo e ha spifferato tutto ai miei. Puoi immaginare come sto...delusa,tradita e diffidente più di quanto non lo sia già normalmente! Non credo più a nessuno,mi mancava solo l'ostacolo dei miei e adesso e' fatta,adesso per davvero posso dirle di averle attraversate(e forse superate!) tutte. Lui? Lui continua a starmi accanto sempre e comunque ed io sono più testarda che mai,perché ho la certezza dei nostri sentimenti. Abbasso la testa,piango e vedo il mondo crollarmi addosso...ma non mollo e non abbandono la mia felicita'. Grazie delle tue attenzioni Giusy,un abbraccio forte

Giusy.. ha detto...

Ciao Cerrie come stai?
Volevo informarti che questo commento l'ho avuto anch'io.
Ma non da Gio...qui in firma ma è un folle che usa il suo nome.
Non dargli retta.
Vuole mettere scompiglio.
Un bacio tesoro.

Dual ha detto...

Sera sono Gio' il post e' anonimo e quindi chiunque poteva postarlo inoltre e' quello che io ho scritto nel mio blog tranne la parte finale..Comunque per evitare questi topi di blog che si nascondono dietro l' anonimato..Ti do' un consiglio non permettere commenti anonimi

Carrie ha detto...

Ciao Giusy...sara' che col computer ci so poco fare,ma tutte questi mezzucci per dare fastidio agli altri mi fanno solo pena. Ho pensato il mio blog come a un luogo dove raccontarmi,sfogarmi e soprattutto confrontarmi con gli altri e lasciando l'anonimo voglio permettere a tutti di dire la loro Ed esprimere liberamente il proprio pensiero. Spero che chiunque legga questo commento capisca il significato delle mie parole. Per il resto tutto ok,forse sta tornando il sereno nella mia vita. Ti saluto

Giusy.. ha detto...

Carrie tesoro...purtroppo ci sono degli individui che non hanno capacità di riflettere e agiscono da belve...usano nomi d'altri e combinano disastri.
Mettono in cattiva luce persone che come me,te,e altri non c'entrano nulla.
Stai serena tesoro...e continua a scrivere che sei adorabile.
Ti stringo piccola.
P.S.Metti la moderazione dei commenti e cestina chi non conosci parlo degli anonimi.
Un bacino.:)

Posta un commento

Post più recente Post più vecchio Home page

Premi

Premi
"Il mondo di una carrie ... di provincia bel modo di scrivere, parla di un po' di tutto e la sua schiettezza mi piace molto...merita!"- L'Alchimista di Parole

IL MONDO DI UNA CARRIE…DI PROVINCIA: la piccola Carrie alle prese con la vita e l’amore…

da Fenice di "Il diario della fenice"

"CARRIE-Per la sua fragile fanciullezza ,dolcezza nel scrivere poesie e racconti."- Giusy de UN MONDO INCANTATO...

da Elisa e da Fenice:” il diario di una ragazza speciale. nelle sue parole possono specchiarsi in tanti (a me succede!)”
Tutto il contenuto di questo blog sono di esclusiva proprietà dell'autrice. Immagini senza firma o senza nome sono prelevate dal web e rimangono di proprietà dei loro autori. Qualora i legittimi proprietari non acconsentissero al loro utilizzo, in seguito a comunicazione si provvederà alla loro eliminazione o all'aggiunta della firma suggerita. Si ricorda che, nel rispetto della legge n. 633/1941 sul diritto d'autore e degli articoli 2575 e 2576 del Codice Civile e delle Leggi vigenti che disciplinano la materia, sono severamente vietati la riproduzione ed il plagio. Chiunque faccia uso del materiale senza autorizzazione o senza il nome del legittimo autore risponderà all'autorità giudiziaria.

Licenza Creative Commons
IL MONDO DI UNA CARRIE...DI PROVINCIA by Carrie is licensed under a Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported License.
Based on a work at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at ilmondodicarrie.blogspot.com.
Powered by Blogger.

Followers


    98 giorni 14 h 52 minuti 31 secondi
    L’ANGOLINO
    Si è verificato un errore nel gadget

Recent Comments